venerdì 15 maggio 2009

Blitz di "Striscia" all'Iguana Pub con rissa.

Edit: clicca qui se cerchi la puntata del 30/11/09 ancora sull'Iguana Pub.

Ieri sera a Striscia La Notizia è andato in onda un servizio da Catania, più precisamente da un famoso locale, l'Iguana Pub, dove sono stati segnalati maltrattamenti agli animali. Le pochissime volte che sono entrato in questo locale (si parla di almeno 12 anni fa) non ho potuto fare a meno di notare rettili rinchiusi in gabbie di vetro allestite a parziale habitat tropicale.
Ma pare che da allora la situazione fosse peggiorata di molto: un coccodrillo, un allocco, un'iguana, tarantole, scorpioni, "liberamente rinchiusi" in teche di vetro, illuminati e stravolti dalla forte musica all'interno del locale.
Perfino un Gufo e un Cincillà, che tra l'altro è una specie a rischio estinzione e sono animali particolarmente pregiati (vengono cacciati per le loro pelli).

La vista di animali in gabbia mi abbia sempre fatto alterare. E a certa gente andrebbero fatte vedere 5 proiezioni consecutive de "Il Pianeta delle Scimmie", legati a una sedia come in Arancia Meccanica.
Ecco il video della puntata di Striscia di venerdì 15 maggio, con l'Inviato Edoardo Stoppa.



CLICCANDO QUI potete vedere la puntata direttamente dal sito di Striscia La Notizia. Il gestore del locale chiude dentro Stoppa e gli altri, e parte l'aggressione: stacca violentemente la telecamera dalle mani dell'operatore (fortuna che c'era quella nascosta di un terzo che ha rispreso tutto) e tira una bottiglia a un componente della troupe. Aggiungo altro? Alla fine sono arrivati i Carabinieri e guardie zoofile dell'Anpa in collaborazione con veterinari dell'Asl 3 che hanno sequestrato gli animali. Gli investigatori hanno denunciato il titolare del pub per maltrattamento di animali.

Guardacaso tutti sapevano, visto che il Pub in questione era comunque frequentato, e nessuno, in 15 anni (da quando lo conosco io) ha mai detto niente. Mi dispiace dirlo, ma questo fa pensare anche che le forze dell'ordine preposte... beh, potete ben immaginare da soli, no?
Libertà simili vengono prese anche da altri gestori di locali Catanesi, dove all'interno viene tranquillamente evasa la legge antifumo: Praticamente entri normale, esci Marlboro.
A questo punto, credo sia doveroso fare molto di più che chiamare quelli di Striscia, no?

Questo è invece il servizio che Antenna Sicilia ha dedicato all'accaduto:

14 Commenti!! Fatti sentire!:

Anonimo ha detto...

Io spero solo una cosa, il caso è scoppiato a Catania, ma l'Iguana Pub è una rete in Franchising, con sede oltre a Catania anche a Lampedusa, Reggio Calabria, Avellino, Stimigliano, Nuoro, Marsale e Foggia, o almeno questi sono quelli che conosco io, poi magari ce ne sono anche altri, e quindi è da verificare se il maltrattamento è una cosa solo da riferirsi a Catania o è un luogo comune degli IGUANA PUB!!! spero che i controlli non si fermino qui, anche perchè oltre agli Iguana Pub, di locali che tengono gli animali in condizioni similari, e solo come attrattiva, ve ne sono altri, e sotto gli occhi i tutti...

Snapshot83 ha detto...

hanno rimosso il video

Gaetano ha detto...

Fortunatamente ne hanno caricato uno migliore, ho aggiornato :) grazie per la segnalazione

Danx ha detto...

Veramente abominevole, per l'egoismo dell'uomo che oltre a voler vedere tutto deve purtroppo anche veder quel tutto da vicino, prendiamo animali esotici e li rinchiudiamo nei nostri inferni

lucio ha detto...

E' uno schifo legalizzato solo dopo che la notizia è di dominio pupplico leforze dell'ordine o disordine prendono atto e provvedimenti per me troppo superficiali IN Galera li Dovrebbero mettere in una celladi un metro quadro cosi' si rendono conto BLHA che schifo

Anonimo ha detto...

Il proprietario poi è una mer.. schifosa, di un'ignoranza incredibile come tutti quelli che gli stanno attorno, che testa di c....

Gaetano ha detto...

Non credo ci sia bisogno di ricorrere a questi termini.. soprattuto se poi non ci si firma...

Anonimo ha detto...

il proprietario ha molte denunce per violenze su donne che sono state ospitisu raidue alle ore 15 del 3 febbraio 2011 nel programma di caterina baligo. Il gestore del pub risulta essere senza ombra di dubbio una MERDA SKIFOSA

Anonimo ha detto...

Schifoso violentatore di donne

Anonimo ha detto...

potete dirmi dove trovo il video della trasmissione inerente al programma di Caterina ..mi interessa!Grazie

Anonimo ha detto...

vai sul sito della rai; clicca rai 2 "pomeriggio sul 2" e di lì inizia il racconto delle due vittime, una ha il volto coperto ,l'altra invece no!

Anonimo ha detto...

ho conosciuto personalmente il proprietario del locale, mi è sembrata una persona degna di tutto rispetto, è facile per chi si trincera dietro l'anonimato scrivere anche notizie palesemente false. gli animali erano tenuti molto bene e di donne, il proprietario ne è circondato....ciao

Cleo8319 ha detto...

E' strano la giustizia funziona più per gli animali (che tanto adoro), che non per le persone. "Anonimo 29marzo 2012", posso chiederti come fai ad essere così accanita nella difesa di questo "essere"? Al tuo "...palesemente false" rispondo io, che sono una delle tante vittime di questo essere. Certo dal 2012 ad oggi di anni ne sono passati, magari ti sarai svegliata anche tu dal torpore, ma se così non fosse sappi che le vittime non siamo poche e che di sentenze di condanne per simili atti vili nemmeno, da Nord a Sud Italia.

Blogger ha detto...

Are you paying over $5 / pack of cigarettes? I'm buying high quality cigarettes at Duty Free Depot and I save over 60%.

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia
Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates