lunedì 20 aprile 2009

20 anni di BLOB, di tutto di più.



Il 17 aprile del 1989 andava in onda la prima puntata di BLOB, una trasmissione che sarebbe poi divenuta un appuntamento fisso per 20 anni, e sempre su Rai3.
5-10 minuti tra le 20 e le 20:30, in cui i geniali Enrico Ghezzi e Marco Giusti raccoglievano (e raccolgono tutt'ora) solo le parti salienti di qualsiasi cosa venga trasmessa su qualsiasi rete. Mixando tutto con satira, ironia, critica politica hanno fatto diventare questo format un vero e proprio cult, una delle poche trasmissioni per cui vale la pena guardare la tv, mentre l'Italia intera manda sms per "televotare" nei reality show...

E finchè resisteranno trasmissioni come Blob, Report, Annozero (ancora in odore di chiusura), e poche altre, si potrà ben sperare. Certo, in un'epoca di politicolobotomizzati come quella attuale, dove il controllo sugli elettori viene esercitato sopratutto grazie al potere mediatico di alcuni (dis)onorevoli, Blob è sempre rimasta sopra ma anche dentro le parti, imponendo quella "blob conditio" che fino a ora nessuno ha potuto cancellare. Perchè non ci sono discorsi diretti di presentatori o comici, nè prese di posizione da querela, ma solo immagini e parole già passate in tv, già dette, ma sapientemente miscelate per dire tutto senza dire niente.





1 Commenti!! Fatti sentire!:

Giovanni Greco ha detto...

Blob è una delle poche trassmissioni intelligenti, del resto Enrico Ghezzi è un grande.

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia
Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates