domenica 27 aprile 2008

Sicurezza negli aeroporti? Una presa in giro!

Proprio oggi a Striscia la Notizia hanno mandato un servizio su come sia "facile", nell'aereoporto di Fiumicino, far passare inosservato un piccolo "cutter". I controlli non sono alla fine così accurati, e dopo tutti i DISAGI a cui i viaggiatori sono sottoposti dopo l'11 settembre, tutto questo mi sembra una vera presa in giro. Anche a "Le Iene" hanno spesso parlato di questo problema. Se non li avete ancora visti, guardate bene i servizi relativi (purtroppo non presenti su youtube).
La gente quindi non è libera di portarsi un set da toletta, una boccetta di profumo, una bottiglietta di acqua. Ripeto, UNA PRESA IN GIRO. Perchè? Perchè dopo il metal detector, nelle sale d'attesa, diventate ormai dei centri commerciali nelle aereostazioni, puoi comprare di tutto. Ovviamente senza subire alcun controllo prima dell'imbarco. Guardate queste foto scattate all'aeroporto di Fontanarossa, Catania.

I "severi" controlli prima di entrare in sala d'attesa... (la pessima qualità della foto è dovuta al fatto che non so a cosa sarei andato incontro facendomi vedere palesemente con la macchina rivolta verso i controlli)

Ed ecco COSA si può comprare nei negozi presenti oltre le barriere militarizzate.

Boccette di profumo, intere bottiglie di vetro di liquore (che, ricordo, è infiammabile). E Catania è solo un "piccolo" scalo aeroportuale!!! Ho visto aereoporti dove si poteva comprare anche di peggio.

Si ha l'impressione che le stragi compiute dai terroristi siano state sfruttate come una scusa per costringere a comprare nelle sale d'attesa (a prezzi raddoppiati), le stesse cose che però al metal detector ti fanno buttare via, guardandoti tra l'altro come se fossi Bin Laden in persona.
QUESTO E' TERRORISMO.

3 Commenti!! Fatti sentire!:

Hecyra ha detto...

SEI STATA NOMINATO PER UN FANTASTICO MEME PERDITEMPO :)

http://www.hecyra.com/coinvolta/

Valo ha detto...

Si ma si tratta di una presa in giro bella e buona! anche io mi ero sempre chiesto... ma perche' dopo i controlli posso comprare quelloc he voglio! e prima los tesso identico profumo me lo sequestrano?

Io mi sono informato e sai che mi hanno risposto? ... i prodotti presenti dopo i controlli sono controllati dalla comunita' europea quindi.. idonei...

Ma secondo il mio modesto parere.. non ha assolutamente senso!

Ps: passa dal mio blog, ho messo un video imperdibile! aspetto commenti! eheheheh

www.cambiamotutto.blogspot.com

alexander777 ha detto...

concordo con te....l'ultima volta mi hanno fato buttare un deodorante...
mah...avrei potuto dirottare l'aereo con quella boccetta di deodorante eheheheh

assurdo.

ciao

www.fermatetutto.blogspot.com

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia

Blog Archive

Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates