venerdì 18 aprile 2008

Le mie "pubblicità progresso" per una società regressa.

Il 13 Ottobre scorso, pubblicavo su youtube un rifacimento dello spot della nuova Fiat 500. Di QUESTO spot.



Uno spot fatto bene? Non lo so. Io sono dalla parte di chi lo critica, di chi critica l'incredibile ipocrisia che si cela dietro queste immagini, che pretendono fare appello al nostro "amor patrio", alla nostra "italianità", con le foto delle stragi e di tante altre belle cose commoventi.
Il tutto per cosa? Per pubblicizzare un'auto, la nuova 500, per di più fatta in Polonia! Altro che "Italianità"!!

Tutto questo mi ha dato l'ispirazione per l'intuizione che sta alla base del il mio rifacimento.



6 mesi dopo, tantissimi consensi da parte di tutti i cilisti urbani e non, e da parte di quelli che magari prima erano restii a usare la bici. Certo anche tanti insulti di gente parecchio ignorante, però le 25.000 visualizzazioni e le seppur poche coscienze "smosse", i tanti link (segnalo quelli di Ciclistica.it, Ecoblog.it e Spotanatomy.it) e plausi a questo video, sono state per me una soddisfazione.

Altra pubblicità, altro rifacimento. Altrettanto ipocrita (ma fatto meglio) lo spot della nuova Ford Focus che sta andando in questi giorni, dove l'auto viene paragonata a una "magnifica esecuzione".
La mia "parodia", quindi, non poteva non essere dedicata alle "Magnifiche ESECUZIONI" alle quali assistiamo grazie all'uso smodato dell'automobile.



Che ve ne pare? Vedremo quanti e quali commenti susciterà questa mia nuova "parodia ecologista".
Ora, io non dico che l'auto non sia utile, anzi. Quello che non accetto, è che questo mezzo sia diventato per molti un vero e proprio "prolungamento" del loro corpo, senza il quale non si può fare niente. Ma famiglie con un auto per componente, semafori con un occupante per veicolo, e sopratutto le pubblicità incessanti (6-7 spot su 10 in Italia sono di auto), sono cose che preoccupano.
La cosa bella è che TUTTI hanno avuto almeno nella volta l'unico mezzo in grado di rivoluzionare tutto. E magari quando erano bambini la desideravano tanto. Adesso LA BICICLETTA spesso non è neanche considerata come un normale mezzo di locomozione, al pari (ma ovviamente, meglio) di auto e moto. Non usarla è veramente un peccato.

...Pensare che una bici spesso costa MENO di un solo PIENO DI BENZINA!!

7 Commenti!! Fatti sentire!:

rudyguevara ha detto...

CHE DIRE SE NN COMPLIMENTI:IL PRIMO MI HA EMOZIONATO,IL SECONDO SCIOCCATO ANCHE,(ALLA FINE SOPRATTUTTO),E COSI' DEV'ESSERE.IO VADO SPESSO A PIEDI,OGNI GIORNO,USO L'AUTO SOLO QUANDO CI SONO DISTANZE DI UN CERTO TIPO,NN LAVORO QUINDI PARECCHIO VADO A RIMORCHIO(DEL MIO COMPAGNO),PERSONALMENTE INQUINO POCO,LUI LA USA OGNI GIORNO X ANDARE A LAVORO PERCHè NN CI SONO ALTERNATIVE.MA SE CI FOSSERO,USEREBBE DI PIU' I MEZZI PUBBLICI.ANDIAMO MOLTO A PIEDI NEL TEMPO LIBERO,ABITIAMO IN CITTA' E LE DISTANZE SI POSSONO COPRIRE TRANQUILLAMENTE A PIEDI,CHE FA ANCHE BENE,O AL LIMITE IN AUTOBUS,MA IO PREFERISCO CAMMINARE,NN FACCIO ALTRI SPORT QUINDI MI TENGO IN FORMA COSI'.SE SI PUO' EVITARE DI PRENDERE L'AUTO E' MEGLIO.PROVOCA TANTO STRESS,OLTRE ALL'INQUINAMENTO,ED AL DISPENDIO ECONOMICO.FAI BENE A SENSIBILIZZARE CON QUESTI FILMATI.

Inenarrabile ha detto...

E' apocalittico il tuo video o.O
però, è vero.
Giusto ieri sera ho pubblicato un post in cui scrivo quanto mi piace camminare a piedi, sotto la pioggia, però, riflettendoci, quando le macchine accelerano sulle pozzanghere e mi fanno la doccia di acqua piovana non è poi tanto piacevole :-O

L'INFORMATORE ha detto...

gran bel blog.. passa da me ;) lacheba3.blogspot.com

Anonimo ha detto...

mi è piaciuto ed emozionato moltissimo il primo (davvero ben rifatto), il secondo avrà meno poesia ma ha il merito di mostrare la cruda realtà dei fatti.
L'automobile non sarebbe necessaria. Lo è perché qualcuno ci dà delle chiavi per farla funzionare, quegli stessi che possiedono le chiavi più importanti, quelle che dovrebbe appartenere a tutti e che invece tengono ben nascoste affinché non le pretendiamo a viva forza. La funzione dell'auto è di servire a questo scopo di controllo sociale: di non farci prendere le chiavi del mondo.
clambfr

lucha ha detto...

Proprio belli gli spot, soprattutto il primo. Rimedi un po' alla tremenda incazzatura che mi sono preso la prima volta che ho visto in tv quella disonesta porcata della Fiat.

La CM di Acireale stenta. Di solito si fa il primo sabato di ogni mese, ma l'ultima volta ero un uomo-massa. Non siamo mai andati oltre i 7 partecipanti. Brutti tempi.

Andrea Toulouse ha detto...

ciao mi piacerebbe organizzare una traduzione francese delle tue due contro pubblicità e sempre se la cosa ti piace si potrebbe proiettarle, insieme a spero delle nuove opere di tua manipolatoria fattura, al 2° Bike Forum che quest'anno si tiene a Toulouse.
Se l'idea ti piace contattami, ciao
Andrea

mas ha detto...

Sono meravigliosi!!!

Escogiteremo un pretesto per metterli sul nostro blog...

Ciao!!!

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia

Blog Archive

Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates