domenica 6 aprile 2008

La Villa Romana del Tellaro, un "nuovo" gioiello archeologico.

Da qualche settimana, alla Villa Romana del Casale (Piazza Armerina, EN) e a poche altre simili, si è aggiunto ed è stato reso "visitabile" un altro insediamento di epoca imperiale in Sicilia. Dal 15 marzo 2008 infatti è visibile a tutti la Villa del Tellaro, per la quale i lavori di scavo cominciarono nel 1971.
Situato a Ovest di Eloro, presso il fiume Tèllaro, nei pressi di Noto(SR), si tratta dei resti di una villa romana del IV secolo dopo Cristo, dimora di una famiglia di latifondisti, i cui pavimenti erano ricoperti da straordinari mosaici che, per raffinatezza di stile, sono tra i più significativi dell’epoca. I mosaici vennero realizzati dopo la metà del IV secolo d.C..
(cliccare sulle immagini per ingrandirle)

Scene mitologiche e di caccia, purtroppo deturpate dall'ignorante e incurante costruzione di una "masseria", nell'800, tutt'ora parzialmente abitata, che ha sommerso tutto sotto 1 metro di terra. Ma anche se minori per quantità, questi mosaici sembrano essere molto più curati nei dettagli rispetto a quelli di Piazza Armerina, ed è davvero un peccato che sia stato portato alla luce, o comunque salvato così poco di questo complesso.

Come Arrivare?
Percorrendo la Strada Provinciale 19 Noto-Pachino, verso la Riserva Naturale di Vendicari. Si accede da una stradina sulla destra, e in ogni caso non mancano i cartelli. Qui c'è il link alla mappa (anche se approssimativa).

Quanto si paga?
Gratis
i minorenni e gli over 65, 3 euro gli studenti da 18 a 24 anni, 6 euro tutti gli altri.

Quando è aperto?
Dalle 9 alle 20 TUTTI I GIORNI orario continuato.

Questo è il numero dell'Azienda Provinciale del Turismo di Siracusa: 0931/836744.

Io ci sono stato una domenica pomeriggio, e devo dire che come meta "tardo domenicale" non è affatto male. Vicinissima a Noto, alla bellissima spiaggia di Vendicari ma immersa nella campagna iblea.

7 Commenti!! Fatti sentire!:

il Russo ha detto...

Ma vi rendete conto della fortuna che avete ad avere posti del genere a portata di visita "in giornata", che invidia!

faustidio ha detto...

vedrò di fare una visita, a quanto pare merita!
Caro Russo, credo che in ogni regione ci siano cose da vedere, solo che ci ostiniamo a non volerci interessare ad esse, e scegliamo mete sempre più distanti. Se comunque ti trovi a a passare...

theweird ha detto...

Semplicemente splendido! grazie per l'info, Noto merita...e a quanto pare c'è un altro gioiellino da vedere nei dintorni! ora so cosa andare a visitare quest'estate ;)

da ha detto...

www.villaromanadeltellaro.com

www.villaromanadeltellaro ha detto...

villa romana del tellaro

Anonimo ha detto...

bello.. anzi bello, e dir poco ..io ci sn stata è bellissimo...

Anonimo ha detto...

spacchiusazzu....

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia

Blog Archive

Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates