lunedì 15 settembre 2008

Ma che cazzo ci faccio ancora qui?



Ma che guardo a fare queste cose??? Perchè mi devo fare del male??
24 minuti di video in cui mi si ritorcono le budella... 24 minuti in cui mi chiedo PERCHE' siamo arrivati a questo punto. Guardo e sono impotente. Mi chiedo se Travaglio non sia solo qualcuno che si approfitta di tutto questo raccontandoci cose che probabilmente già sappiamo ma che non vogliamo sapere.
Beppe Grillo gli dedica sempre ampio spazio sul suo blog, e come le copertine di Maurizio Crozza su Ballarò, io assisto alla satira che mette a nudo tutte le magagne della nostra politica, per poi sentire quegli stessi personaggi accusati, trovare qualsiasi scusa con una faccia di bronzo allucinante.
Devo vedere poi l'esasperazione di una classe politica detta "d'opposizione", non dico seria, ma quantomeno pulita, che al No-Cav Day esagera un pò troppo e passa dalla parte del torto, e devo chiedermi se anche questo non sia tutto preparato, tutto spettacolo, tutta facciata. Se questa "massoneria" non dichiarata ma certamente esistente gestisce e controlla tutto, comprese le nostre menti.



Ci incazziamo, ma non facciamo niente. E se un bel giorno, così, smettessimo tutti di lavorare, qualsiasi lavoro facciamo? Impossibile, siamo Italiani e c'è sempre quello che deve fottere i soldi al proprio fratello e approfittare di te, e ti aprirà sempre il negozio, ti aprirà sempre il distributore, o il panificio, o andrà in ufficio comunque al posto tuo per farsi bello col capo che alla fine lo licenzierà fra 3 mesi. Questo si che sarebbe un bel V-Day. "Licenziateci tutti", si potrebbe chiamare.
Mobilitazione generale??? No, macchè, meglio ascoltare Fabri Fibra, e cantare con convinzione cosa non va "In Italia"... Meglio incazzarsi guardando Grillo, Travaglio e Crozza, ma almeno stando belli comodi comodi in poltrona... e nonostante tutto, comunque anche io sono ancora qui. Con la voglia di restare per combattere contro i mulini a vento, e non scappare da questo Paese urlando. Ma alla fine mi costringeranno ad abbandonarla, l'Italia, e come me tante altre persone. E non è nè più nè meno del motivo per cui gli Africani lasciano l'Africa per venire da noi.
Perchè ci lamentiamo, ma in fondo NOI STIAMO BENE.


5 Commenti!! Fatti sentire!:

Spesknight ha detto...

Non è vero che nessuno fa niente.
Ci sono centinaia di persone che partecipano ai Meetup di Grillo (io sono fra queste) e 650000 che hanno firmato per il V-Day (e questo sono solo le firme verificate e depositate in cassazione).

Ti consiglio di seguire una qualche riunione del meetup più vicino a te.

Gaetano ha detto...

Ma lo so... se esplori il blog vedrai che anche io ho partecipato a molte attività dei grilli dell'etna... ma 650000 su... che so... 20milioni...

Ma anche con questo non ho visto risultati. Ti fanno il sorriso, ti incoraggiano quasi, quando gli porti i fogli con le firme da depositare, ma poi..

Ma nonostante questo continuerò, nel mio piccolo, a fare di tutto per fare la mia parte. Quello che molta gente non fa perchè pensa che "il proprio piccolo" sia troppo piccolo. Ma non è così.

quotta@tim.it ha detto...

Per fortuna c'è ancora chi s'incazza come te. Io onestamente mi sto rassegnando anche a non far più sentire la mia piccola voce. Quel che mi fa' più rabbia è che guardandomi intorno vedo tanti scontenti che non fanno nulla per cambiare e far cambiare la situazione. Uffa.

Mali Cunfusioni ha detto...

ciao Gaetano,
scusa se esco fuori topic ma ho appena letto della European Mobility Week.

http://latitudine37310n.blogspot.com/2008/09/european-mobility-week-clean-air-for.html

perchè non facciamo qualcosa per partecipare come CM di CT?

Marco ha detto...

Da tempo leggo il tuo blog e quello di Alessio,entrambi siete di Catania come me.
Inoltro anche sul tuo blog un commento su una notizia che riguarda Catania.
Vorrei sapere anche da te che ne pensi.
Ciao.
Bel post Alessio.
Approfitto di questo post per evidenziare una notizia che sta lentamente scivolando nel dimenticatoio pur essendo notevolmente grave data la condizione economica in cui versa il comune di Catania. Mi riferisco all' elargizione a 65 dirigenti comunali di ben 2 milioni di euro come premio da parte del dirigente al personale, adesso rimosso ma il danno è fatto..., Carmelo Reale.
Non si sa se questo provvedimento sia leggittimo ma, senza dubbio,è immorale quando migliaia di lavoratori vengono lasciati senza stipendio!
Questa notizia evidenzia l'esistenza di un altra casta:quella dei dirigenti comunali!
Questa casta è oltremodo variegata perchè composta anche da politici trombati poi ricollocati e da "uomini di fiducia" quali il dirigente Carmelo Reale, uomo di fiducia di Raffaele Lombardo...
Sono oltremodo indignato da questa notizia e dal fatto che la stanno facendo passare in sordina.
Personalmente ho inviato centinaia di mail riportando semplicemente la notizia apparsa sul "nostro" quotidiano La Sicilia del 13 settembre perchè anche se addolcita si commenta da sola e sto cercando di segnalarla ovunque!
Mi piacerebbe se tanti altri lo facessero...quando riusciremo a dire davvero basta???

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia
Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates