giovedì 1 gennaio 2009

Anno bisesto, anno bistronzo. Ciao ciao 2008.


L'anno scorso avevo preparato un bel filmato con gli eventi del 2007. Quest'anno (anzi lo scorso), a gennaio mi sono detto:
-"Meglio che segni cosa accade pian piano, così fra 12 mesi potrò fare un video come l'anno scorso!!" -"Si ma poi metti che per qualsiasi motivo, tipo che comincio a fare qualcosa di serio nella vita, non posso completare l'opera..." -"Si ma quando mai farò qualcosa di serio??" -"Vabè allora lo faccio". -"No, che palle, non lo faccio. Tanto gli eventi ME LI RICORDERO' ".

Ecco, ora che siamo alla resa dei conti mi tornano in mente pochi e frammentari ricordi di un anno approssimativo, e sottolineo bisestile. Una parola che inizia per BI e finisce per LE, come BILE.
Innanzitutto, questo sarà ricordato come l'anno dei neri: Lampedusa che diventa un resort per gli immigrati anche in pieno inverno, Hamilton campione di F1, Obama presidente USA, e Alemanno Sindaco di Roma.
Mi ricordo anche la questione spazzatura, che Silvio Potter ha fatto sparire, e insieme a quella anche i giornalisti che vi indagavano... ma che evidentemente deve essere traboccata anche nelle televisioni. Difatti ancora non si spiega la presenza di Del Noce (che avrete notato, ieri sera si è presentato con un nuovo colore di capelli manco fosse stato Paolo Limiti), della Ventura, de "La Talpa", de "L'isola dei FORMOSI" e tanto altro...
Ma questo è stato anche un anno di sport! Ci sono stati gli Europei, dei quali ricordo solo la colossale figura di merda di Donadoni, ci sono state le Olimpiadi dei diritti umani (lo dicevano anche i monaci tibetani), e che Matarrese è ancora a capo della FIGC, e cel'ha ancora col Catania.
A proposito di Catania, questo è stato l'anno degli election day, che in antica lingua volgare vuol dire "Di solito te lo mettiamo in quel posto una volta ogni due-tre anni, quest'anno, via il dente, via il dolore". La triade della felicità conquista la trinacria: Lombardo alla Regione, Castiglione alla Provincia e Stancanelli Sindaco di Catania, paladino della giustizia che riesce a ottenere ben 140 milionicini dal suo premier, con in quali si è detto che sarebbe riuscito a risanare un debito di 1500miliardi accumulato dal suo ospedaliero predecessore negli anni addietro. I conti tornano decisamente.
A proposito di conti, come non citare l'indiscussa protagonista dei salotti (in arte povera) mondiali e italiani?? La Crisi. Ricordate nel libro di storia, nel capitolo sulla Rivoluzione Francese? C'era sempre quel paragrafo "IL TERRORE". PUNTO. Non ti invogliava neanche a leggerlo, quel cavolo di paragrafo, e così è la crisi. C'è, ma non ce ne vogliamo accorgere.
Non se ne accorgono i benzinai, che col petrolio a 40 dollari tengono la benza ancora sopra 1 euro;
Non se ne accorgono le famiglie dei quartieri disagiati, che astento possono mantere i figli a scuola ma chissà come mai riescono a trovare i soldi per comprare vagonate di gratta e vinci, l'immancabile minicar al figlioletto, l'abbonamento al digitale terrestre, e migliaia di botti di capodanno. Oddio, "botti"... ieri sera sembrava di abitare a Baghdad.
A proposito di Iraq e ovviamente di benzina, alla fine Bush ha capito di aver "in effetti" speso un po' troppo per i soldatini, e ha annunciato il ritiro delle truppe dal suolo iraqeno. Troppo tardi. Primo perchè già l'hanno buttato fuori dalla Casa Bianca, e secondo perchè finalmente si è scoperto che le vere armi chimiche non le aveva Saddam ma un semplice giornalista sciìta. Ai suoi piedi.
L'Alitalia fallisce, la GM fallisce, la Chrisler fallisce, la Fiat non fallisce ma manda in cassa integrazione soltanto 50mila operai. E' come quando un delinquente alla domanda "Cosa fai per vivere" dice "Mi arrangio...", come direbbe Caparezza "Non sono disoccupato, diciamo che sto studiando".
E ovviamente come non citare lo stupendo 2008 che ci hanno regalato i nostri politici?? La Carfagna contro la prostituzione, Ferrara contro l'aborto, Berlusconi contro la giustizia, la Gelmini contro la libera scuola in un (forse) libero Stato. A quando Pannella contro la droga??
Ecco, appunto: ricordate quando è stato annunciato che sono state trovate tracce di cocaina nei fiumi e persino nell'aria?? Perfetto. Esco un attimo in balcone con le mie 10mila arrotolate. Ciao. E buon 2009.



LUI «Potrebbe andare peggio. Potrebbe piovere»
LEI (guarda dalla finestra) «Ma sta piovendo»
LUI «Be', potrebbe piovere merda»
LEI (allunga il braccio fuori, lo ritrae, annusa) «È merda»
(from. Spinoza)

5 Commenti!! Fatti sentire!:

Snapshot83 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Snapshot83 ha detto...

Di cuore Auguroni, mio caro amico bloggers.. Davvero un grande post secondo me ;-)

a presto

Snapshot83

enribo ha detto...

come sempre è un piacere leggerti... complimenti per il post! tanti auguri di buon anno e speriamo che il 2009 sia migliore del precendete.

scusa se lo grido anche qua:
VAFFANCULO 2008!

Mauro Milani ha detto...

Hai vinto il premio Dardos!

..:: Symbian ::.. ha detto...

Ciao! Buon 2009!

Complimenti per il tuo blog.

Se ti va possiamo fare uno scambio di link con il mio. Fammi sapere.

http://cristianbelcastro.blogspot.com

ciao

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia
Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates