venerdì 16 gennaio 2009

L'ammaraggio dell'A320 sul fiume Hudson su Flight Simulator.

Immaginavo che qualcuno ci avrebbe provato, e infatti così è successo. Grazie a uno dei tanti simulatori di volo più o meno professionali che esistono per il PC, qualcuno ha riproposto l'incidente avvenuto ieri sera all'Airbus A320 della US Airways, che, dopo il decollo dall'aeroporto "La Guardia" di New York, si è scontrato contro uno stormo di oche che entrando nei motori hanno mandato in avaria il velivolo. Il pilota, bravissimo e ormai diventato praticamente eroe nazionale, ha fatto un ammaraggio di fortuna sul fiume Hudson, riuscendo a far trarre in salvo tutti, passeggeri ed equipaggio al completo.

Ecco l'avvenimento che ognuno di noi, scaricando giochi come Flight Simulator, in questo caso, o Pro-Pilot o X-Plane, può ricreare.



Qui invece, la simulazione di quello che accadde il 20 agosto 2008 al volo SPANAIR 5022, decollato da Madrid "Barrajas" e schiantatosi al suolo subito dopo per cause ancora da accertare. 154 vittime.

2 Commenti!! Fatti sentire!:

Ale ha detto...

beh..il pilota è sicuramente stato bravo, e la notizia importante è che non ci sono state vittime...
sta cosa dei simulatori non so quanto abbia un senso..ma vabbe..

Giovanni Greco ha detto...

Al di la di tutto il pilota è stato molto bravo.

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia
Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates