giovedì 22 gennaio 2009

Video senza audio su Youtube, delusione totale.

Ultimamente qualcuno di voi si sarà accorto che alcuni dei video caricati sul tubo, sono senza audio. Questo perchè le alte sfere di Google (che ha aquistato il grande portale di videosharing un pò di tempo fa) hanno deciso che non saranno più ammessi video con tracce audio coperte da copyright.
Il tutto è un grosso freno alla creatività e alla libertà di poter mettere il proprio sottofondo preferito in un qualsiasi montaggio. Certo, a patto di non usare AudioSwap, la "libreria" audio fornita dallo stesso Youtube nella quale si possono trovare tutti i brani "permessi". E gli users insorgono: infatti, se si dà un'occhiata ai canali più popolari del sito, si vedrà che sette su dieci sono legati alla musica.





Con le sue 13 ore di video caricate al minuto e con i suoi 300 milioni di utenti mensili, Youtube rappresenta il più importante sito internet di video del mondo.
Mercoledì 14 gennaio sul blog "dell'Azienda" appare un post dal titolo: "User Choice and Music Licensing" (La scelta dell'utente e la licenza musicale), nel quale il Team di YouTube mette in guardia i propri utenti avvisandoli delle nuove regole. "In precedenza, quando veniva inserito un video soggetto ad un marchio (etichetta) musicale o altri diritti soggetti a copyright - si legge sul blog - l'audio veniva bloccato, e il video veniva automaticamente tolto. L'uploaders (chi carica il video) poteva comprare i diritti (ad esempio come "fair" utilizzo) o utilizzare il nostro strumento AudioSwap per sostituire la traccia con una della nostra libreria musicale. Ora abbiamo aggiunto un'ulteriore scelta. Invece di eliminare automaticamente i video da YouTube, diamo agli utenti la possibilità di modificare il video, eliminando la musica soggetta a diritto d'autore e caricare una nuova versione, e molti stanno scegliendo tale opzione".

Secondo me questa operazione di "oscurantismo" seppur indiretto mette in cattiva luce tutto lo staff di Google, sempre attento ai suoi fruitori e dalla parte della libertà e della creatività. Spero che cambino rotta.
Per la cronaca, il mio canale ha visto già tolto l'audio a due dei miei video.

2 Commenti!! Fatti sentire!:

tiedoli ha detto...

in rispsota ad un tuo messaggio lasciato mesi fa...
stefano d'orazio l'ex cantante dei vernice non è per nulla morto, anzi continua a scrivere e cantare belkle canzoni, nonostante tv e radio non lo trasmettano più.

Gaetano ha detto...

stranissimo... avevano detto detto che fosse morto °___°
meglio così :)
dicevano la stessa cosa di Corona.. ma forse intendevano "musicalmente parlando"

Posta un commento

Rock(S)politik with...

USA LA BICI

Creative Commons License Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons Ariticolo 21

Free Blogger
eXTReMe Tracker

Post di rilievo per argomento

Promozione apertura Gev

Ecologia

Politica e spolitica

East Side Stories
Cultura e Scultura

Povera Italia
Template by KangNoval & Abdul Munir | blog Blogger Templates